Sanguinamento anale

Sintomi

Di seguito troverai una serie di sintomatologie legate ad alcune malattie del colon retto, se credi di avere uno di questi sintomi approfondisci l'argomento

La perdita di sangue può essere causata da svariate patologie come ad esempio emorroidi, ragade anale, polipi, diverticoli, malattia infiammatoria intestinale cronica (in particolare la retto colite ulcerosa), tumori.

Il sanguinamento con sangue rosso vivo in genere è delle basse vie, quindi nell’'80% è dei casi è di natura ano/rettale benigno (sovente emorroidario). Può avvenire a goccia, a spruzzo, insieme alle feci o riscontrarlo sulla carta. La quantità di sangue emesso non indica la possibile causa e pertanto una piccola emorroide può sanguinare in maniera cospicua.

Altre volte il sanguinamento può essere concomitante alla presenza di muco o di un falso stimolo all’evacuazione (tenesmo).
Tale evenienza può essere dovuta alla presenza di una malattia infiammatoria del retto o alla presenza di un polipo.

Ritieni opportuna una nostra visita o consulenza?

Per un consulto privato contattaci al numero

(+39) 335 5951269

Dati societari


P.IVA 08916020012

Dott. Mario Trompetto


Corso Re Umberto, n°14
10015 Ivrea