Attività diagnostiche

Ecografia transanale o transrettale a 360°

Indicazioni - Controindicazioni - Effetti collaterali

È un esame che utilizza gli ultrasuoni per lo studio delle patologie ano-rettali della durate media di circa 10 minuti; poco fastidioso e non doloroso.

Viene eseguito con una sonda dedicata (del diametro di circa 1 cm) che permette di valutare le strutture anatomiche che costituiscono il canale anale, il retto, i muscoli del pavimento pelvico e le strutture contigue. È sempre preceduto da una valutazione visiva della regione ano perineale a cui segue l’esplorazione digitale dell’ano e del retto distale. Il dolore può essere una controindicazione all’esame.
Dopo preparazione intestinale eseguita con un clistere un paio di ore prima il paziente viene sdraiato su un lettino generalmente sul fianco sinistro con gli arti inferiori in flessione, spalla destra ruotata in avanti (posizione di Sims).
Successivamente si procederà con l’introduzione nel canale anale-retto della sonda; questa potrà essere mossa all’interno dell’ano-retto per acquisire le necessarie informazioni.

Indicazioni:

Ascessi e fistole anali, fistole retto-vaginali, incontinenza fecale, tumori anali, tumori del retto, emdometriosi del setto retto vaginale , dolore anale cronico.

Controindicazioni:

Dolore anale che impedisce l’esplorazione.

Effetti collaterali:

Nessuno.

Ritieni opportuna una nostra visita o consulenza?

Per un consulto privato contattaci al numero

(+39) 335 5951269

Dati societari


P.IVA 08916020012

Dott. Mario Trompetto


Corso Re Umberto, n°14
10015 Ivrea