VAAFT metodica mini invasiva tramite fistuloscopio

VAAFT

È recente una metodica mini invasiva che associa la detersione del tragitto fistoloso ad una accurata chiusura dell’orifizio interno. L’innovazione della VAAF consiste nell’utilizzo di un apposito fistuloscopio mediante il quale vengono accuratamente visualizzati i tragitti fistolosi primari e secondari e le relative cavità ascessuali croniche. Attraverso il canale operativo del fistuoloscopio viene introdotto un elettrodo coagulatore che và ad eliminare il tessuto di granulazione del tragitto fistoloso a cui segue una pulizia del tragitto mediante apposita spazzola e continua irrigazione di glicina. Al termine in prossimità dell’orifizio interno vengono iniettati 0,5 ml di Cianoacrilato e cui segue la chiusura dell’orifizio interno mediante una suturatrice automatica circolare o lineare. I risultati di questa nuova metodica, pur con casistiche ancora limitate, riportano una guarigione dell’87% ad un anno senza complicanze rilevanti. Il costo dell’attrezzatura di base, pur completamente riutilizzabile, è ancora molto elevato e i costi delle suturatrici meccaniche monouso ne limitano per ora la capillare diffusione della metodica.

Ritieni opportuna una nostra visita o consulenza?

Per un consulto privato contattaci al numero

(+39) 335 5951269

Dati societari


P.IVA 08916020012

Dott. Mario Trompetto


Corso Re Umberto, n°14
10015 Ivrea