Emicolectomia sinistra

Emicolectomia sinistra rimozione del tratto di intestino

Emicolectomia sinistra

L’emicolectomia sinistra è l’intervento che comporta la rimozione del tratto di intestino che va dal colon trasverso distale fino alla giunzione retto-sigmodea. (trasverso distale, flessura splenica, discendente e sigma) Trova le sue indicazioni sia in patologie benigne che maligne (malattia diverticolare, tumori benigni e maligni) In caso di patologia tumorale, insieme al tratto di colon, vengono anche asportate le stazioni di drenaggio linfatico distrettuale (linfonodi) comprese nel mesentere della porzione intestinale interessata (linfoadenectomia). Dopo la resezione la continuità intestinale sarà ristabilita eseguendo una anastomosi tra i due monconi intestinali (colo rettale). Questa potrà avvenire con l’uso di suturatrice meccanica dedicate oppure manualmente. Talvolta se ritenuto necessario dal chirurgo l’anastomosi potrà essere protetta con il confezionamento di una ileostomia/colostomia temporanea.

L'intervento è eseguito per via laparoscopia o laparotomica in funzione della situazione clinica.

Ritieni opportuna una nostra visita o consulenza?

Per un consulto privato contattaci al numero

(+39) 335 5951269

Dati societari


P.IVA 08916020012

Dott. Mario Trompetto


Corso Re Umberto, n°14
10015 Ivrea